Watergas
12-07-2018 / redazione watergas.it

CONCLUSI I LAVORI DELLA 8A EDIZIONE DEL FORUM UNI-CIG 2018

CONCLUSI I LAVORI DELLA 8a EDIZIONE DEL FORUM UNI-CIG 2018 Il 13 e 14 giugno, si è tenuta a Milano, presso il Centro Congressi della Fondazione Cariplo, il seicentesco Palazzo Confalonieri, l’8° edizione del Forum UNI-CIG. L’evento si è confermato anche quest’anno un riferimento per il settore gas non solo mettendo nella dovuta evidenza i “temi caldi” del comparto da un punto di vista dell’evoluzione di legislazione, regolazione e normativa tecnica, ma anche approfondendo tendenze di tecnologia e servizi di sicuro interesse per gli operatori.

Il tema dell’evento “Sfide e opportunità per il Sistema Multigas nazionale nella transizione energetica in atto, tra mercato e innovazione tecnologica” è stato sviluppato nella prima giornata di scenario che ha rappresentato una preziosa occasione per consolidare e far crescere la consapevolezza su alcuni aspetti caratterizzanti il nostro settore. 

Si è evidenziato in modo chiaro la valenza di supporto e non solo di back up del Sistema Multigas nei confronti del sistema elettrico Nazionale, che alcune presentazioni come quella del Responsabile Analisi di Scenario di SNAM hanno compiutamente rappresentato come ineluttabile strumento energetico indispensabile alla crescita dell’elettrico pulito grazie al contributo delle FER non programmabili, in virtù della grande flessibilità del Sistema gas e della sua esistente capacità di stoccaggio, anche utilizzando le tecnologie per la trasformazione dell’elettrone in molecola gas.

 
Il ruolo della Normazione nel complesso progetto Impresa 4.0 è stato declinato con chiarezza dal Direttore Generale dell’UNI che ha portato l’attenzione sugli standard dedicati alle persone, alle macchine ed ai dati, vertici del triangolo su cui oggi si basa la sfida della crescita del sistema industriale Paese. 

Si è dato uno sguardo verso il futuro (prossimo) affrontando il tema della Cybersecurity e della gestione dei Big data.

Centrale, come da tradizione, il tema sicurezza unito a quello dell’efficienza negli usi finali, affrontato nel dibattito con parole chiave quali innovazione, controlli in campo e formazione, sviluppato nel corso della II giornata.
La statistica incidenti da gas combustibile (Gas naturale e Gpl) per il 2017, impegno annuale del CIG su mandato dell’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) e in attuazione del protocollo di intesa in essere con il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco ha evidenziato un andamento che conferma l’efficacia delle norme tecniche di settore, ma evidenzia la necessità di interventi incisivi sia per creare le condizioni per favorire, ampliando ed estendendo temporalmente incentivazioni per l’adeguamento degli impianti (compresi i sistemi di evacuazione dei prodotti della combustione) e per la sostituzione degli apparecchi, sia in termini di efficace e diffusa comunicazione sulle regole dell’uso sicuro dei gas combustibili.
I qualificati interventi di questa Sessione, come quello dell’ARERA sui principali indicatori di performance della distribuzione del gas, o quello di ASSOTERMICA sull’etichettatura energetica per gli apparecchi esistenti (attraverso l’attenzione all’efficienza si fa crescere automaticamente anche la sicurezza), hanno fornito alla platea anche quest’anno numerosa e attenta, molti elementi su cui riflettere e agire. 

Queste sono solo alcune delle occasioni di dibattito che il FORUM ha dispensato, dimostrando ancora una volta la bontà della sua formula di evento tecnico che non dimentica la ricchezza in termini di valore aggiunto per tutti i partecipanti e per coloro che ne consulteranno gli Atti del poter dedicare un po’ di tempo a ragionare insieme sul presente e sul futuro dell’energia con la quale sviluppare la società in cui viviamo nella maniera più sostenibile e compatibile con gli impegni comunitari e mondiali cui il nostro Paese ha aderito.

Con tale spirito invitiamo alla visione del reportage dell’evento e delle interessanti interviste sul canale YouTube del CIG.

FIND NEWS


QuickLinks Iscriviti
Advertising