Watergas
02-04-2019 / redazione watergas.it

ENERGIA, AMBIENTE E TERRITORIO: AL LANCIO ECOMILL, LA PRIMA PIATTAFORMA DEDICATA DI EQUITY CROWDFUNDING

Energia, ambiente e territorio: al lancio Ecomill, la prima piattaforma dedicata di equity crowdfunding Presentazione il 10 aprile (ore 11-13) a Copernico Blend Tower Milano.

È la prima piattaforma italiana di equity crowdfunding dedicata a progetti nei settori dell’energia, dell’ambiente e del territorio e si presenta ufficialmente alla stampa e agli stakeholder il 10 aprile a Milano: stiamo parlando di Ecomill (https://ecomill.it/).

 

Ecomill è una piattaforma verticale e specializzata in progetti ed investimenti sostenibili, ma anche una community ed un network di investitori, imprese, istituzioni, finanza, associazioni e autorità localioperanti nel mondo della sostenibilità e dell’innovazione.

 

Location dell’evento di lancio, la sala Lounge (11° piano) di Copernico Blend Tower, Piazza IV Novembre 7 a Milano, dalle 11 alle 13 (seguirà Light Lunch).

 

Attraverso le parole di Chiara Candelise (autrice del primo studio europeo sul crowfunding nel mondo dell’energia) e Fabio Malanchini (esperto di finanza sostenibile), i partner dell’iniziativa, sarà possibile capire come i cittadini investitori potranno investire in modo diretto e disintermediato anche piccole somme di denaro in progetti, imprese e start-up nel settore energetico e ambientale.

 

All’evento parteciperanno:

-          Davide Dal Maso, partner di Avanzi, presidente di Make a Cube e esperto di innovazione sociale

-          Alessandro Lerro, advisor di Ecomill, presidente AIEC (Associazione Italiana Equity Crowdfunding) e legale specializzato in innovazione finanziaria

-          Arturo Lorenzoni, advisor di Ecomill, vicesindaco di Padova, professore dell’Università di Padova ed esperto di energia.

-          Alessandro Messina, direttore generale di Banca Etica

 

Verrà anche presentato il primo progetto che andrà in campagna sulla piattaforma Ecomill ed interverranno:

-          Massimiliano Braghin, fondatore e presidente di InfinityHub e presidente di Welfare Efficiency Piemonte

-          Michela Catarinella, manager e fondatrice di Reabilitiamo e di Welfare Efficiency Piemonte

-          Alberto Peracchiotti, dottore in Fisioterapia,fondatore e amministratore di Reabilitiamo e amministratore di Welfare Efficiency Piemonte

-          Marco Piredda, tecnico e amministratore di Accademia dell’efficienza e fondatore di Welfare Efficiency Piemonte

 

Welfare Efficiency Piemonte è una società che nasce con l’obiettivo di effettuare una riqualificazione energetica in modalità partecipata della sede di Reabilitiamo a Chieri (TO), un centro medico polifunzionale che offre servizi sanitari innovativi di riabilitazione e prevenzione volti a migliorare la salute ed il benessere dei cittadini del territorio.

 

Banca Etica, istituto di credito specializzato nella finanza etica ed alternativa, è partner di Ecomill. La collaborazione si basa sulla la sintonia tra la mission di Ecomill e quella di Banca Etica e potrà riguardare aspetti finanziari e socio-ambientali nella selezione di progetti nei settori della green economy e degli investimenti sostenibili. La banca, oltre a mettere a disposizione i propri servizi per consentire l'appoggio delle campagne di equity crowdfunding, valuterà il rilascio del proprio endorsement ai progetti proposti da Ecomill dal punto di vista sociale e ambientale e dal punto di vista finanziario.    

 

Afferma Chiara Candelise: “Il crowdfunding nell’energia è una interessante applicazione dello strumento, che in Europa ha raccolto oltre 300milioni di euro, e l’equity crowdfunding è in forte espansione in Italia, con un tasso di crescita annuale nel 2018 di oltre il 200%. In Ecomill vediamo la concreta possibilità di incrementare notevolmente l’utilizzo di equity crowdfunding in Italia su progetti nel settore energia e ambiente.”

 

Conclude Fabio MalanchiniPensiamo che ci sia grande spazio per una piattaforma di crowdfunding in grado di proporre investimenti sostenibili in modo disintermediato per una varietà di progetti legati alla generazione di energia rinnovabile, all’efficienza energetica, all’economia circolare e all’ambiente. Investimenti che possono generare rendimenti interessanti dato il profilo di rischio e allo stesso tempo contribuire alla transizione energetica e alla salvaguardia dell’ambiente

 

 

A proposito di Ecomill

Ecomill è la piattaforma di equity crowdfunding che permette a cittadini, famiglie ed aziende di diventare investitori e soci di imprese ad alto valore innovativo nel settore dell’energia, dell’ambiente e del territorio promuovendo sostenibilità e l’innovazione.

Ecomill è una piattaforma verticale e specializzata in progetti e investimenti sostenibili, rappresentativa di una community e un network di attori che include investitori, imprese, istituzioni, finanza, associazioni e autorità localioperanti nel mondo della sostenibilità e dell’innovazione.

Nel panorama del crowdfunding italiano Ecomill rappresenta un soggetto nuovo, e una opportunità di disintermediazione dei processi di investimento nel settore energetico e ambientale.

Ai cittadini investitori Ecomill offre la possibilità di investire in modo diretto e disintermediato anche piccole somme di denaro in progetti, imprese e start-up nel settore energetico e ambientale. Consente di investire e contributiore allo sviluppo di progetti ad ampio potenziale ambientale e sociale, creando valore e beneficiando al tempo stesso di ritorni economici adeguati e con profilo di rischio contenuto.

Ai promotori di progetti imprenditoriali Ecomill offre accesso a capitale, fornendo un canale innovativo e alternativo di finanziamento. Inoltre, garantisce la possibilità di coinvolgimento di cittadini, investitori e stakeholders locali. Ciò permette di ampliare il bacino dei potenziali investitori e permette di dare visibilità a progetti generando partecipazione nei territori e mercati di riferimento.

Ecomill si inserisce nel filone della disintermediazione dei prodotti finanziari, favorendo l’accesso a investimenti altrimenti non avvicinabili dal piccolo investitore.

TROVA NEWS


QuickLinks Iscriviti
Advertising