News

Nella Giornata Mondiale dell’Acqua presentato a Roma il 3° Libro Bianco Valore Acqua per l’Italia

Nella Giornata Mondiale dell’Acqua presentato a Roma il 3° Libro Bianco Valore Acqua per l’Italia

Libro Bianco Valore Acqua per l’Italia: curato dalla Community Valore Acqua per l’Italia di The European House – Ambrosetti.
I PRODOTTI VOSGES ALLA FIERA NORDBAT 2022

I PRODOTTI VOSGES ALLA FIERA NORDBAT 2022

Finalmente un'altra Fiera!!
30° GIORNATA MONDIALE DELL’ACQUA IL GRUPPO ACEA RINNOVA IL SUO IMPEGNO NELLA TUTELA DELLA RISORSA IDRICA E PRESENTA UN PROGETTO PER RACCONTARE GLI ITINERARI DELL’ACQUA

30° GIORNATA MONDIALE DELL’ACQUA IL GRUPPO ACEA RINNOVA IL SUO IMPEGNO NELLA TUTELA DELLA RISORSA IDRICA E PRESENTA UN PROGETTO PER RACCONTARE GLI ITINERARI DELL’ACQUA

ACEA, primo operatore idrico in Italia, con oltre nove milioni di abitanti serviti tra Lazio, Toscana, Umbria, Molise e Campania, domani 22 marzo aderisce alla 30° Giornata Mondiale dell’Acqua con numerose iniziative nei territori in cui l’azienda opera e con una campagna di sensibilizzazione a livello nazionale sull’uso consapevole dell’acqua e sulla tutela della risorsa idrica.
L’ACQUA DI VALORE È GIÀ NELLE NOSTRE CASE, BASTA APRIRE IL RUBINETTO

L’ACQUA DI VALORE È GIÀ NELLE NOSTRE CASE, BASTA APRIRE IL RUBINETTO

Acqua a km 0, buona e sicura, anche da bere, direttamente nelle case dei 3,6 milioni di cittadini serviti dal Gruppo Hera: un impegno quotidiano, un’esperienza ormai ventennale e investimenti in crescita. La multiutility aderisce ancora una volta alla Giornata Mondiale dell’Acqua, quest’anno dedicata al sottosuolo e alla potabilizzazione
ACQUA, INVESTIMENTI A 49 EURO PER ABITANTE, IN CRESCITA DEL 22% NEGLI ULTIMI 5 ANNI. I NODI DA SCIOGLIERE: IL DIVARIO TRA NORD E SUD E IL PERMANERE DI GESTIONI “IN ECONOMIA”

ACQUA, INVESTIMENTI A 49 EURO PER ABITANTE, IN CRESCITA DEL 22% NEGLI ULTIMI 5 ANNI. I NODI DA SCIOGLIERE: IL DIVARIO TRA NORD E SUD E IL PERMANERE DI GESTIONI “IN ECONOMIA”

Gli investimenti realizzati in Italia nel settore idrico raggiungono i 49 euro annui per abitante, in crescita del 22% dal 2017, mentre il Piano nazionale di ripresa e resilienza destina 4,4 miliardi per garantire la sicurezza dell’approvvigionamento e la gestione sostenibile delle risorse idriche lungo l'intero ciclo.